A Corte Nigella c’è più gusto a guardare le stelle cadenti

A Corte Nigella c’è più gusto a guardare le stelle cadenti


Anche un telescopio professionale per i partecipanti alla serata dedicata alle Perseidi. Una casa nuova, una vacanza lunga un anno, un lavoro. Ma - perché no? - un amore, una buona salute, o più semplicemente, nessun guaio. Sono tanti i desideri associati alle “stelle cadenti”, appuntamento classico del mese d'agosto, da parte di chi riesce a osservarne una o più d'una. E' un gioco che ci riporta a quando eravamo bambini, categoria che per definizione ha una grande familiarità con l'immaginazione. Tutta reale, invece, la proposta dell'Agriturismo Corte Nigella di Felonica (MN) che la sera dell'11 agosto offre a chi sceglierà di andarci un luogo privilegiato in cui ammirare le stelle cadenti e, nell'attesa, potrà gustare i sapori tipici del territorio dell'Oltrepò Mantovano con prodotti a km zero, ascoltare musica live e, poi, approfittare della presenza del telescopio di un astrofotografo per catturare nel cielo le “Lacrime di San Lorenzo”, meglio note come Perseidi.

La serata è stata intitolata “Calici di stelle...note di gusto” e a un prezzo davvero contenuto propone prodotti del territorio in abbinamento con erbe anche insolite. A queste è stato dedicato un ampio spazio all’interno di Corte Nigella, il Museo delle Erbe Vive che costituisce l’unico esempio in Italia di museo all’aperto di piante aromatiche di cui Germana, che cura le preparazioni gastronomiche dell’agriturismo è una fine conoscitrice oltre che una straordinaria interprete in chiave culinaria. I vini abbinati alle portate sono dell'azienda agricola vitivinicola Fondo Bozzole di Poggio Rusco (MN) : oltre al Lambrusco Mantovano Dop “Incantabiss”, il cui nome è un omaggio alla memoria di Arnoldo Mondadori, propone bianchi e spumanti rosati prodotti con uve coltivate con metodo biologico.

La serata sarà accompagnata da musica ‘vintage’ anni 60/70 e, per ammirare le stelle, sarà interessante eseguirne l’osservazione con il telescopio dell’astrofotografo Marco Guidi, che lo scorso anno ha avuto un prestigioso riconoscimento internazionale con la pubblicazione di una suo scatto sul sito ufficiale della NASA.

L’agriturismo Corte Nigella è stato “adottato” dall’associazione interregionale di giornalisti agroambiente & food Arga Lombardia Liguria (www.argalombardia.eu) che ne segue gratuitamente i progetti di comunicazione e le relazioni con la stampa per aiutare in modo concreto le popolazioni e le strutture del mantovano colpite dal terremoto del maggio 2012.

 

Info e prenotazione: 038666222/3384057185 - www.cortenigella.com