Previsioni vendemmiali 2015

Previsioni vendemmiali 2015


Si terrà venerdì 11 settembre 2015, alle ore 11.00 presso l'Azienda Agricola ‘Cà del Bosco’ (Via Albano Zanella, 13 25030 Erbusco - BS), la conferenza stampa di presentazione delle 'PREVISIONI VENDEMMIALI 2015', elaborate da Unione Italiana Vini (UIV) e ISMEA e Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.

Verrà delineato, in modo ufficiale e completo avvalendosi dei dati reali di campagna analizzati da UIV, ISMEA e Mipaaf, un quadro di riferimento dettagliato a livello nazionale (regione per regione) relativamente ai dati vendemmiali, alle previsioni della produzione, all’export Italia, al consumo interno, alle tendenze vino per la campagna 2015/2016.

Grazie al contributo di Ignacio Sánchez Recarte, Segretario Generale del Comité Européen des Entreprises Vins, verrà tracciato un fedele quadro del mercato delle uve e del vino dei principali produttori comunitari (Italia Francia Spagna e Germania), grazie al quale sarà possibile definire il trend relativo ai prossimi mesi.

Dati fondamentali per determinare le prossime scelte relative al comparto e un punto di vista istituzionale significativo per capire come e dove si sta muovendo uno dei settori più interessanti dell'agroalimentare made in Italy e comunitario.

Dopo i saluti introduttivi di Ettore Nicoletto (AD Gruppo Santa Margherita) e Maurizio Zanella (Presidente di Cà del Bosco e Presidente del Consorzio Franciacorta), interverranno:

- Domenico Zonin, Presidente UIV;

- Ezio Castiglione, Presidente ISMEA;

- Ignacio Sánchez Recarte, Segretario Generale del Comité Européen des Entreprises Vins;

- Felice Assenza, Direttore Generale Mipaaf.

E’ prevista la partecipazione del Ministro Martina, del Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e dell'Assessore all'Agricoltura della Regione Lombardia Gianni Fava.

Saranno presenti alcuni tra i più autorevoli rappresentanti del mondo vitivinicolo nazionale ed europeo.

 

Per accreditarsi, scrivere a press.unioneitalianavini@gmail.com entro martedì 8 settembre.