Comune di Atessa

  • Telefono: 0872 850421
  • Fax: 0872 850413
  • Sitoweb: Atessa
  • Sede Amministrativa
    Piazza Municipio 1 66041 Atessa (Chieti)

Origine del nome

Narra la leggenda che Atessa sia nata dalla fusione di due centri, Ate e Tixe, divisi da una valle dove albergava il drago sconfitto da San Leucio, patrono del paese. 

Il Territorio

  • Num. Abitanti: 10805
  • Altitudine: 433
  • Superficie: 110.98
  • Santo Patrono: San Leucio da Brindisi
  • Codice ISTAT: 69005
  • Codice Catastale: A485
  • Prefisso: 872
  • PEC: comunediatessa@pec.it
  • Zona Sismica: 3
  • Zona Climatica: D
  • Gradi Giorno: 1846
  • Dati forniti da Tuttitalia.it

Amministratore

Nome
Nicola Cicchitti


Storia

Del passato, interessato dalla colonizzazione benedettina e dalla presenza degli Angioini e dei Colonna, si conservano tracce nel portale ogivale della Chiesa di S. Leucio (XIII sec.), nel Convento di S. Maria di Vallaspra (XV sec.) e nella Chiesa di S. Domenico (XIII sec.).

Feste

La manifestazione più antica si svolge dal 15 al 18 agosto con la celebrazione dei santi Maria Assunta, Rocco, San Leucio ed Emidio, protettori della città, mediante una serie di spettacoli folcloristici e musicali. Ma molte altre sono le occasioni per una visita: a maggio la ‘Ntorcia, pellegrinaggio con grandi torce votive alla Chiesa di S. Martino Eremita, a luglio Atessa in Jazz e il Custom Party per gli amanti dei motori, della musica e dello street food, tra luglio e agosto il Festival Internazionale del Folklore, a dicembre il presepe a grandezza naturale e da novembre a marzo Il Drago d'oro, rassegna di teatro comico dialettale.

Informazioni Turistiche

Incastonata tra i fiumi Sangro e Osento, si trova distesa su due colline da cui si può ammirare sia il mare Adriatico che la Majella. Situata nella bassa valle del Sangro, sulla sommità di un rilievo dalla pianta a forma di mezzaluna, la città è attraversata della Strada del Vino Tratturo del Re e si trova a pochi chilometri dal Parco Nazionale d'Abruzzo, il “paese degli orsi”. Tutta l'area vanta una notevole ricchezza paesaggistica grazie anche alla diversificazione delle colture - uva, cereali, olive, pesche gialle - concentrate soprattutto nella zona collinare. Le alture che si affacciano sul Sangro sono coltivate prevalentemente con viti di montepulciano, trebbiano e sangiovese, mentre più a sud sono stati introdotti pinot, chardonnay, moscato e malvasia. Tipico della dorsale Piceno-Aprutina ai confini tra Marche e Abruzzo ma riscoperto negli ultimi anni in tutta la regione, è il pecorino, il cui nome evoca le vie dei pastori che, tra le vette più alte dell'Appennino e il mare Adriatico, disegnano le colline e si insinuano tra valli e vigneti.

Denominazioni collegati

Colli del Sangro

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Mozzagrogna, Comune di Fossacesia, Comune di Atessa, Comune di Paglieta

Enti Interessati
mostra/nascondi

Colli del sangro

Colline Frentane

Colline Frentane

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Paglieta, Comune di Mozzagrogna, Comune di Lanciano, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Atessa

Enti Interessati
mostra/nascondi

Colline frentane

Abruzzo

Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc abruzz

Cerasuolo d'Abruzzo

Cerasuolo d'Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc cerasuolo d abruzzo

Montepulciano d'Abruzzo

Montepulciano d'Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA,
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc montepulciano d abruzzo

Trebbiano d'Abruzzo

Trebbiano d'Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc trebbiano d abruzzo

Terre di Chieti

Terre di Chieti

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Villamagna, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Terre di chieti

News

Ad ENOLITECH cantine smart
Con un incremento del 30% del numero di espositori rispetto al 2016, Enolitech 2017 si presenta più ricco e completo nella ...
continua »
Seminario Permanente sulla Complessità
Da giovedì 30 marzo, con inaugurazione alle ore 18,00, fino all'8 maggio 2017 si svolgerà la Rassegna RICOGNIZIONI a ...
continua »
Vinitaly and the City a Bardolino
Dopo il successo del 2016, con oltre 29mile presenze, torna nel centro storico di Verona l’appuntamento più atteso da ...
continua »