Comune di Melissa

  • Telefono: 0962 835801
  • Fax: 0962 835907
  • Sitoweb: Melissa
  • Sede Amministrativa
    Via Provinciale Sud 88814 Melissa (Crotone)

Origine del nome

Secondo alcuni il toponimo deriva dal greco con il significato di “paese delle api e del miele”, secondo altri fa riferimento alla leggendaria maga Melissa che qui visse nascosta nelle grotte sotterrane. 

Il Territorio

  • Num. Abitanti: 3631
  • Altitudine: 256
  • Superficie: 51.63
  • Santo Patrono: San Nicola di Bari
  • Codice ISTAT: 101014
  • Codice Catastale: F108
  • Prefisso: 962
  • PEC: legale.melissa@asmepec.it
  • Zona Sismica: 2
  • Zona Climatica: C
  • Gradi Giorno: 1287
  • Dati forniti da Tuttitalia.it

Amministratore

Nome
Gino Murgi


Storia

Il centro urbano esiste già tra il XI e il XII sec. come testimoniato dai resti della cinta muraria e del castello aragonese, ma ritrovamenti di pavimentazione romana provano che la sua storia risale a molti anni prima.

Feste

Molto sentite le feste d'agosto in onore di S. Francesco di Paola (processioni, giochi tradizionali e musica) e SS. Maria del Carmelo (con uno sciame di barche che segue la statua della santa), entrambe accompagnate da spettacolari fuochi pirotecnici. Sempre in agosto c'è la Festa delle mietitura e, a ottobre, Terremoto DiVino, una due giorni dedicata alle moto, alle bellezze del territorio e all'enogastronomia locale.

Informazioni Turistiche

Da visitare: la rinascimentale Chiesa di S. Maria dell’Assunta, la Parrocchiale (con un notevole gruppo scultoreo), la Chiesa di S. Giacomo del XVI sec. (celebre per i fatti legati al Conte di Melissa ucciso dal popolo per aver cercato di ripristinare lo ius primae noctis) e la patronale di S. Nicola, che secondo la tradizione salvò il paese dalle fiamme. Di notevole interesse anche la Torre Merlata dalla forma unica in tutto il Mediterraneo, sede del Museo della civiltà contadina e del Centro di ricerca della cucina tipica calabrese. Molto probabilmente in questo paese - oggi Città del Vino e del Bio e Borghi Autentici d’Italia - l’attività vitivinicola si perfezionò con l’arrivo dei Greci intorno al VII sec. a. C.. Come l’intero crotonese, il territorio è ancora oggi caratterizzato dalla presenza di viti tipiche, coltivate con i sistemi di allevamento ad alberello soprattutto nei vigneti più vecchi e solo in parte gradualmente sostituiti dal cordone speronato. Narra una leggenda che il principe cretese Melisso, arrivato in Sicilia al seguito di Minosse, dopo la morte del suo re riprende il mare e approda in quella contrada lungo la costa calabro-ionica che dalla colonia da lui fondata viene appunto chiamata Melissa. Qui i suoi sudditi, dediti all'agricoltura e già molto esperti nell'arte di coltivare la vite, trasformano la fertilissima campagna in lussureggianti vigneti da cui nasce un vino assai apprezzato per bontà e raffinatezza. Melissa ritorna poi agli onori della cronaca ad opera di Ovidio, che la ricorda nelle "Metamorfosi" come luogo ameno e ricco di vigne. A questa tradizione sono rimasti fedeli i contadini e i vignaioli che oggi producono con successo la doc Melissa da uve di greco bianco e gaglioppo, ma si impegnano anche nel recupero di vitigni autoctoni come magliocco canino, nerello capuccio, prunesta, s. severina o colorino.

Denominazioni collegate

Calabria

Calabria

Regione di riferimento: Calabria
Enoregione: COSENTINO E FASCIA TIRRENICA, CROTONESE IONICO, IONIO MERIDIONALE
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Strongoli, Comune di Saracena, Comune di Motta Santa Lucia, Comune di Melissa, Comune di Lamezia Terme, Comune di Isola di Capo Rizzuto, Comune di Frascineto, Comune di Cosenza, Comune di Cittanova, Comune di Cirò Marina, Comune di Cirò, Comune di Casignana, Comune di Bianco, Comune di Belmonte Calabro

Enti Interessati
mostra/nascondi

Calabria

Lipuda

Lipuda

Regione di riferimento: Calabria
Enoregione: CROTONESE IONICO
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Melissa, Comune di Cirò Marina, Comune di Cirò

Enti Interessati
mostra/nascondi

Lipuda

Melissa

Melissa

Regione di riferimento: Calabria
Enoregione: CROTONESE IONICO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Strongoli, Comune di Melissa

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc melissa

Cirò

Cirò

Regione di riferimento: Calabria
Enoregione: CROTONESE IONICO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Cirò Marina, Comune di Cirò, Comune di Melissa

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc cir

News

Domani inizia la Convention d'Autunno delle Città del Vino
MENO 2 GIORNI ALLA CONVENTION DELLE CITTÀ DEL VINO. - Il valore aggiunto all’evento itinerante promosso dal sodalizio ...
continua »
Convention d'Autunno: in Calabria tutto pronto per accoglere le Città del Vino
CITTÀ VINO, TUTTO PRONTO PER CONVENTION NAZIONALE     Quello che si svolgerà da GIOVEDÌ 21 a DOME ...
continua »
In Calabria la Convention di Città del Vino
Dal 21 al 24 settembre tra Cirò, Cirò Marina e Torre Melissa (Crotone). Enoturismo, difesa dell’ambiente, viti ...
continua »