Comune di Telese Terme

  • Telefono: 0824 974101
  • Fax: 0824 975476
  • Sitoweb: Telese Terme
  • Socio dall'anno: 2018
  • Sede Amministrativa
    Viale Minieri, 146 82037 Telese Terme (Benevento)

Origine del nome

Per quanto riguarda l’origine del nome, Telesia, i pareri sono controversi. Qualcuno l’ha posta in relazione a Giove Telesio, venerato nell’Arcadia; altri invece pensa che sia una derivazione del verbo greco “teleo” che significa “iniziazione ai misteri”; il che farebbe ipotizzare una denominazione derivante dal fluire delle acque solforose che, grazie alle loro qualità terapeutiche conosciute fin dall’antichità, spinse gli abitanti della zona ad offrire sacrifici di ringraziamento agli dei. (fonte: www.fondazioneromano.it)

Il Territorio

  • Num. Abitanti: 8
  • Altitudine: 55
  • Superficie: 10,00 km²
  • Santo Patrono: Santo Stefano - 26 dicembre
  • Codice ISTAT: 062074
  • Codice Catastale: L086
  • Prefisso: 0824
  • PEC: comune.teleseterme.protocollo@pec.cstsannio.it
  • Dati forniti da Tuttitalia.it

Amministratore

Nome
Pasquale Carofano


Storia

Le origini di Telese vanno ricercate nella città romana di Telesia, importante centro che nel 215 a.C. fu riconosciuto urbs foederata (città alleata di Roma). I cospicui ruderi di Telesia si possono ancora oggi vedere a pochi chilometri da Telese Terme, nel territorio comunale di San Salvatore Telesino. Intorno al X secolo si ha notizia dell’edificazione di una Cattedrale che era sita fuori le mura di Telesia, nella zona dove attualmente sorge Telese Terme (via Roma). Nacque così un borgo fuori le mura di Telesia che si consolidò intorno alla Cattedrale, sede del vescovo e dell’antichissima diocesi telesina, risalente al V secolo. … I Sanniti …  I Romani … I Longobardi … La rinascita di Telese fu lenta e fu dovuta anche ad una graduale opera di bonifica finanziata da imprenditori che compresero l’importanza delle acque sulfuree e si adoperarono per sfruttarle. La contesa con il comune di San Salvatore per la proprietà delle sorgenti termali si concluse nel 1957 quando i comuni decisero di costituire un consorzio per la gestione del complesso idrotermale. Nel 1992, dopo un referendum, il comune cambiò denominazione, da “Telese” a “Telese Terme”. (fonte: www.comuneteleseterme.gov.it)

Informazioni Turistiche

La cittadina è situata al centro della valle Telesina, sulla destra del fiume Calore, a circa 30 km da Benevento. Sorge ai piedi del Monte Pugliano, dove sorgenti di acqua sulfurea danno origine alle terme ed erodono le rocce carbonatiche dando luogo a doline.

Le acque di Telese Terme hanno una tradizione antichissima. Il complesso idrotermale, sito alle falde di monte Pugliano, è costituito da un vasto parco dove sorgono diverse strutture. Il primo stabilimento dei "Goccioloni" fu seguito da un complesso più vasto attrezzato oggi per aerosolterapie, cure idropiniche e altri tipi di terapie. I fenomeni di vulcanismo secondario iniziati dopo il terremoto del 1349 causarono, in pratica, la scomparsa di Telesia per diversi secoli. Solo ai primi del XIX secolo gli studi compiuti sulle acque sgorganti dalle falde del Monte Pugliano, ricche di zolfo, giunsero alla conclusione che esse non erano dannose. Le sorgenti sulfuree comparvero dopo il terremoto del 1349 che causò la fuoriuscita di acque minerali. Ben presto la loro fama si diffuse, essendosi rivelate utilissime per la cura delle malattie della pelle, dell’apparato digerente, dell’apparato respiratorio e dei reumatismi. Risale al 1734 la prima pubblicazione sull’argomento dal titolo “De acidulis telesinis dissertatio”, di Tommaso Bruni a cui seguirono nel 1819 le “Memorie sull’indole e sull’uso delle acque minerali di Telese” di Pietro Paolo Perugini e nel 1857 la “Guida medica per l’uso delle acque minerali di Telese” di Liborio Marone. Nel 1876 si avviò la costruzione dell'impianto termale, inaugurato nel 1883, e sul Rio Grassano fu creato un Parco Naturalistico. 

Molte le bellezze paesaggistiche, storiche e archeologiche: le Antiche Terme Jacobelli, il piccolo lago naturale lungo le cui sponde affiorano rocce di travertino con impronte di foglie, frustoli di vegetali e piccole lumachine di circa 20.000 anni fa, il Monte Pugliano, i resti della Cattedrale e Torre (uno tra i più interessanti e rari monumenti normanni della Campania), gli scavi dell’antica Telesia, gli itinerari alla scoperta delle Terme dei Sanniti e dell’arte della ceramica nella Valle Telesina.

 

Denominazioni collegate

Campania

Campania

Regione di riferimento: Campania
Enoregione: AREA VESUVIANA, CAMPI FLEGREI E ISCHIA, AVERSANO, CILENTO, IRPINIA,COSTIERA AMALFITANA, AREA SORRENTINA E CAPRI, LITORALE DOMIZIO E ALTRO CASERTANO, SANNIO
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Pro Loco PLANCA, Comune di Vitulano, Comune di Venticano, Comune di Tufo, Comune di Tramonti, Comune di Torrecuso, Comune di Terzigno, Comune di Telese Terme, Comune di Taurasi, Comune di Solopaca, Comune di Sant'Agata De' Goti, Comune di San Lorenzo Maggiore, Comune di Ravello, Comune di Pratola Serra, Comune di Pontelatone, Comune di Ponte, Comune di Petruro Irpino, Comune di Paupisi, Provincia di Benevento, Comune di Montesarchio, Comune di Montefredane, Comune di Montefalcione, Comune di Mondragone, Comune di Melizzano, Comune di Maiori, Comune di Lapio, Comune di Guardia Sanframondi, Comune di Furore, Comune di Frasso Telesino, Comune di Foglianise, Comune di Dugenta , Comune di Chianche, Comune di Cerreto Sannita , Comune di Centola, Comune di Castelvenere, Comune di Campoli del Monte Taburno, Comune di Bonea, Comune di Benevento, Comune di Avellino, Comune di Amorosi

Enti Interessati
mostra/nascondi

Campani

Benevento o Beneventano

Benevento o Beneventano

Regione di riferimento: Campania
Enoregione: SANNIO
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Vitulano, Comune di Torrecuso, Comune di Telese Terme, Comune di Solopaca, Comune di Sant'Agata De' Goti, Comune di San Lorenzo Maggiore, Provincia di Benevento, Comune di Ponte, Comune di Paupisi, Comune di Montesarchio, Comune di Melizzano, Comune di Guardia Sanframondi, Comune di Frasso Telesino, Comune di Foglianise, Comune di Dugenta , Comune di Cerreto Sannita , Comune di Castelvenere, Comune di Campoli del Monte Taburno, Comune di Bonea, Comune di Benevento, Comune di Amorosi

Enti Interessati
mostra/nascondi

Benevento o beneventano

Sannio

Sannio

Regione di riferimento: Campania
Enoregione: SANNIO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vitulano, Comune di Torrecuso, Comune di Telese Terme, Comune di Solopaca, Comune di Sant'Agata De' Goti, Comune di San Lorenzo Maggiore, Comune di Ponte, Provincia di Benevento, Comune di Paupisi, Comune di Montesarchio, Comune di Melizzano, Comune di Guardia Sanframondi, Comune di Frasso Telesino, Comune di Foglianise, Comune di Faicchio, Comune di Dugenta , Comune di Cerreto Sannita , Comune di Castelvenere, Comune di Campoli del Monte Taburno, Comune di Bonea, Comune di Benevento, Comune di Amorosi

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc sannio

Falanghina del Sannio

Falanghina del Sannio

Regione di riferimento: Campania
Enoregione: SANNIO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vitulano, Comune di Torrecuso, Comune di Telese Terme, Comune di Solopaca, Comune di Sant'Agata De' Goti, Provincia di Benevento, Comune di San Lorenzo Maggiore, Comune di Ponte, Comune di Paupisi, Comune di Montesarchio, Comune di Melizzano, Comune di Guardia Sanframondi, Comune di Frasso Telesino, Comune di Foglianise, Comune di Faicchio, Comune di Dugenta , Comune di Cerreto Sannita , Comune di Castelvenere, Comune di Campoli del Monte Taburno, Comune di Bonea, Comune di Benevento, Comune di Amorosi

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc falanghina del sannio

News

Diamo il benvenuto a Telese Terme
L'Associazione dà il benvenuto ad una nuova Città del Vino, il Comune di Telese Terme, situato al centro della ...
continua »