Le lezioni di Attilio Scienza allo stage di Creta

Le lezioni di Attilio Scienza allo stage di Creta

In mitologia Dionisio sposa Arianna, la figlia del re Minos, portando a Creta l'arte di preparare il vino. Creta fu uno dei primi posti, nei tempi antichi, a cominciare la tradizione di coltivare uva per la produzione di vino e la cantina più antica al mondo. Una delle zone vitivinicole più affascinanti del mondo, la dimora di Dionisio, il dio del vino. Ed è proprio in quest’isola che, nello stage formativo organizzato dall’Associazione nazionale delle Città del Vino, giovani enologi, viticoltori, studenti in enologia e agraria e sommelier hanno potuto assistere  ad alcune affascinanti lezioni del Professor Attilio Scienza: L’origine dei vitigni europei tra mito, storia ed antropologia, Le radici greche e romane della viticoltura elbana, Confini nascosti: origine dei vitigni coltivati, Le Malvasie: un vitigno in ogni porto, Back to the future: ritorno all'argilla, i vini in anfora, Raccontare le storie del vino: la drammaturgia del vino.

 

 

 

 

 

Ultime news inserite

Treccani accoglie le DOP e le IGP
Pubblicata dall’Istituto della Enciclopedia Italiana l’edizione 2020 dell’Atlante Qualivita Treccani accoglie le ...
continua »
Produttori a Valdobbiadene dal 1888
La storia della famiglia Stramare (Stramaret da generazioni ne è il soprannome) si intreccia indissolubilmente con quella d ...
continua »
Riforma della PAC e futuro del vino italiano
“La riforma della PAC e il futuro del vino italiano: aggiornamento normativo e prospettive”: questo il titolo del ...
continua »