Una nuova reciprocità tra città e campagna

Fonte: Associazione Nazionale Città del Vino

Una nuova reciprocità tra città e campagna

Il paesaggio è una opportunità, la cui tutela deve essere condivisa tra amministratori pubblici e imprese vitivinicole. Parte da questa premessa un approfondimento dell'Associazione delle Città del Vino sul problema del consumo di suolo che erode le capacità produttive dell'Italia e sul ruolo dell’agricoltura nella costruzione dell’identità locale e del paesaggio.

Indice
Premessa
Il DDL per la valorizzazione delle aree agricole e il contenimento del consumo di suolo
Proposta operativa
Articolato esemplificativo
Il contributo delle Città del Vino
L’intervento del Presidente dell’Associazione Nazionale Città del Vino a Urban Promo 2012

Ancv una nuova reciprocit tra citt e campagna

Ultime news inserite

Seminario Permanente sulla Complessità
Da giovedì 30 marzo, con inaugurazione alle ore 18,00, fino all'8 maggio 2017 si svolgerà la Rassegna RICOGNIZIONI a ...
continua »
Vinitaly and the City a Bardolino
Dopo il successo del 2016, con oltre 29mile presenze, torna nel centro storico di Verona l’appuntamento più atteso da ...
continua »
Nell'enoturismo c’è spazio per i giovani
Un viaggio alla scoperta dell’eccellenza del panorama vitivinicolo italiano quello intrapreso ieri, giovedì 23 marzo, ...
continua »