Una nuova reciprocità tra città e campagna

Fonte: Associazione Nazionale Città del Vino

Una nuova reciprocità tra città e campagna

Il paesaggio è una opportunità, la cui tutela deve essere condivisa tra amministratori pubblici e imprese vitivinicole. Parte da questa premessa un approfondimento dell'Associazione delle Città del Vino sul problema del consumo di suolo che erode le capacità produttive dell'Italia e sul ruolo dell’agricoltura nella costruzione dell’identità locale e del paesaggio.

Indice
Premessa
Il DDL per la valorizzazione delle aree agricole e il contenimento del consumo di suolo
Proposta operativa
Articolato esemplificativo
Il contributo delle Città del Vino
L’intervento del Presidente dell’Associazione Nazionale Città del Vino a Urban Promo 2012

Ancv una nuova reciprocit tra citt e campagna

Ultime news inserite

Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano con oltre tremila presenze
  Anteprima Vino Nobile di Montepulciano: oltre 3 mila presenze in Fortezza Si è conclusa lunedì la prima parte ...
continua »
Invito al XII° Palio delle Botti delle Città del Vino - Comune San Pietro in Cariano frazione di Pedemonte
Come ogni anno il Comitato Vini Classici e del Recioto della Valpolicella organizza la tradizionale festa del vino unita alla famo ...
continua »
Sannio Falanghina: cerimonia di chiusura con il passaggio di testimone alla spagnola Aranda de Duero Città europea del Vino 2020
  Sannio Falanghina 2019L'IMPEGNO DEL GOVERNATORE DE LUCA: GIRO D'ITALIA 2021 NELLA VALLE DEL VINO SANNITACerimonia di chiusu ...
continua »