La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Qualifica Autore: Archeologa

Fonte: Andrea Zifferero, Andrea Ciacci

La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Il Progetto ha indagato i processi evolutivi che hanno caratterizzato la viticoltura in Italia dalla sua comparsa, sul finire dell’età del Bronzo, fino al periodo romano, tentandone una ricostruzione storica. Grazie alla condivisione di metodologie integrate fra archeologia, botanica e genetica molecolare, si è evidenziato lo stretto rapporto esistente tra sito archeologico e paesaggio vegetale circostante [...].

Archeologia tdvsettembre2009 2
Archeologia tdvsettembre2009 3

Ultime news inserite

Chianti Gourmet Experience
Una kermesse ideata da Vincenzo Guarino, attualmente executive chef de “L’Aria”, ristorante del Mandarin Or ...
continua »
Un suolo fertile per produzioni di qualità
L’azione dei prodotti BluAgri è focalizzata sul terreno (nei suoi stadi liquido, solido e gassoso) e sulle popolazion ...
continua »
Il vermentino e l’oro del trisavolo
Da Andrea, Carlo e Franco sino ad arrivare a Isa e Giulio la famiglia Federici vanta una lunga tradizione contadina che dai primi ...
continua »