Val di Cembra, vini di montagna

Val di Cembra, vini di montagna


La Valle di Cembra è uno dei Paesaggi Rurali Storici d'Italia, eredità dei nostri padri da vivere, promuovere e custodire per il futuro. E’ un mosaico di ardite terrazze sorrette da oltre settecento chilometri di muretti a secco, che oggi fruttano il profumato Müller Thurgau, l’elegante Riesling, la delicata Schiava, l’intenso Lagrein e il fresco Chardonnay ideale per gli spumanti di montagna. La Valle di Cembra si trova a breve distanza da Trento, aperta verso le valli di Fiemme e Fassa, sull’asse del torrente Avisio, porta delle Dolomiti. 

In questo contesto nasce nel 2012 “Cembrani D.O.C.”, un consorzio di sette aziende, cinque cantine e due distillerie a conduzione famigliare, decise a mettersi in rete per la promozione dell’unicità territoriale della Valle di Cembra, dei suoi agricoltori e delle sue eccellenti produzioni, che racchiudono non solo la passione di intere generazioni, ma anche la storia di un territorio coltivato a vite sin dal IV secolo A.C. Lo testimonia il ritrovamento della Situla sul Doss Caslir a Cembra, scoperta che fa della Valle di Cembra la culla più antica della coltivazione della vite in Trentino. Queste le Aziende: Alfio Nicolodi Azienda Vitivinicola, Cembra Cantina di Montagna, Distilleria Paolazzi, Distilleria Pilzer, Simoni Azienda Agricola, Villa Corniole, Zanotelli Azienda Agricola. E queste le tipologie di vino: Spumanti, Bianchi e Rosati, Rossi, Passiti, Riserve, Liquori e amari, Grappe e Acquaviti di frutta e Grappe alle erbe.

Nato come un progetto di web marketing e di commercializzazione dei prodotti delle cantine e distillerie attraverso la piattaforma e-commerce www.cembranidoc.it, il Consorzio ha introdotto una nuova linea di prodotti col marchio “Cembrani D.O.C.”, ambasciatori delle caratteristiche organolettiche della viticultura di montagna: la linea “708km”, una selezione delle produzioni delle aziende consorziate, dedicata all'estensione lineare dei muretti a secco della Valle di Cembra, vera anima e peculiarità del territorio: 708 km Bianco, 708 km Rosso, 708 km Grappa e novità 2020, 708 km Spumante Trento DOC Extra Brut.

Oltre alla commercializzazione di vini, grappe e spumanti della Valle di Cembra e all’organizzazione di eventi di animazione territoriale, il Consorzio si occupa della promozione, direzione e gestione di servizi, iniziative e attività che vedono il concorso di soggetti pubblici e privati anche di carattere intersettoriale (agricoltura, artigianato, commercio, ambiente e turismo), in grado di promuovere l'intero territorio, di valorizzare le produzioni locali e la prestazione di servizi avanzati a favore degli operatori dei settori agricolo, dell'artigianato, del commercio, dell'ambiente e del turismo. Ad oggi sono 21 le aziende private oltre ai soci che collaborano al progetto di valorizzazione territoriale, registrando ogni anno nuove adesioni, un vero e proprio volano di sviluppo di partecipazione comunitaria alla crescita della Valle di Cembra, territorio terrazzato incontaminato del Trentino, porta delle Dolomiti.

Le attività messe in campo sono molteplici, tra le quali due eventi di promozione del territorio (Baiti En Festa in estate e Caneve En Festa in autunno) e il calendario di attività giornaliere da giugno a settembre per la valorizzazione delle produzioni locali, attraverso visite in aziende agricole e laboratori didattici, prenotabili sul sito www.visitcembranidoc.it: AperiGreen (apericena sulla terrazza panoramica del “Green Grill - Info e Sapori), L'arte degli alambicchi presso Distilleria Pilzer e Distilleria Paolazzi, Visita in Cantina a Cembra Cantina di Montagna, Zanotelli, Simoni e Villa Corniole, VendemmiAMO sui terrazzamenti vitati della Val di Cembra, Il Buono della Natura (il sentiero dei vecchi Mestieri a Grumes di Altavalle), Facciamoli Secchi (impara come avere sempre frutta e verdura sana e nutriente tutto l’anno, presso l’Azienda di Fernanda Zendron), Sul Sinter 54 (scopri non solo uva, ma ben 54 varietà di mele a Maso Pomarolli).

Ogni anno in estate il Consorzio organizza “Baiti En Festa” in collaborazione con la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino: una passeggiata enogastronomica di circa 5 km tra i baiti di campagna e i muretti a secco alla scoperta dei sapori del territorio, un apericena al tramonto in dieci tappe dall’aperitivo al dolce a km0 proposto dai produttori stessi. Il gustoso menù varia ogni anno e viene preparato dai ristoratori della vallata e abbinato agli spumanti, vini, grappe e acquaviti dei Cembrani D.O.C. (ma è prevista anche una versione analcolica).

Per rimanere informati sulle attività del consorzio, iscrivetevi alle newsletter dal sito www.cembranidoc.it o seguite i profili social su facebook [@CembraniDOC] e instagram [@CembraniDOC16].