Il tempo dell'Eroica

Il tempo dell'Eroica


Il Comune è a lavoro per garantire un svolgimento della manifestazione regolare e sicuro

Il tempo de L'Eroica si sta avvicinando. In questo quadro, tenendo conto della situazione sanitaria e della scadenza elettorale del 3 e 4 ottobre, il Comune di Gaiole in Chianti in stretta collaborazione con la Prefettura di Siena sta analizzando con attenzione le problematiche organizzative conseguenti all'evento.

Pur essendo migliorata la situazione epidemiologica di diffusione del virus, la coincidenza con le elezioni aggiunge un ulteriore problema. Alle prescrizioni sanitarie previste per tutti gli eventi che comportino assembramenti, la normativa, infatti, indica che in prossimità dei seggi elettorali si eviti ogni forma di affollamento che limiti o impedisca il libero accesso.

L'obiettivo primario del Comune e della Prefettura è quello di garantire innanzitutto la sicurezza della popolazione e il regolare svolgimento della tornata elettorale, pur essendo consapevoli dell'importanza dell'Eroica dal punto di vista economico e promozionale per il territorio e la Toscana. Il lavoro di analisi di questi giorni cercherà di rendere compatibili le varie esigenze.

Le istituzioni vaglieranno, dunque, tutte le ipotesi avanzate dalla società organizzatrice alla luce primaria della tutela complessiva delle comunità interessate e indicheranno prescrizioni, soluzioni e modalità per lo svolgimento della manifestazione.

Il Comune di Gaiole in Chianti garantirà per suo conto, attraverso una comunicazione costante alla propria popolazione, l'aggiornamento sugli orientamenti assunti dalle istituzioni e piena trasparenza e chiarezza sullo scenario che si sta definendo.