Prodotti genuini nel rispetto dell'ambiente

Prodotti genuini nel rispetto dell'ambiente


L’Azienda Agricola Da Parodi nasce nel 1960, anno in cui Andrea Parodi comprò i primi appezzamenti di terreno nella pacifica Regione Ca’ de Berta nel Comune di Castellaro. Con il boom della floricoltura gli oliveti che occupavano questi terreni vennero sostituiti da rose sterlizie e poi, più recentemente, da bulbose. Con il graduale declino della floricoltura a partire dal 1994 parte degli appezzamenti vennero riconvertiti a uliveto.

Il ritorno per passione e per necessità alle antiche produzioni liguri quali vite, olivo e agrumi hanno portato alla completa conversione dell’Azienda nel 2008 quando, dopo essere stati quasi mezzo secolo destinati alle produzioni floricole, anche i terreni di Ca’ de Berta sono stati completamente convertiti a ortaggi, frutta e vigna.

Oggi dell’Azienda che conta un totale di consta di più di 25.000 mq di terreni, si occupa Sonia, con l’insostituibile aiuto della mamma Giulia, papà Alfredo e lo zio Giovanni. La famiglia è diventata una vera e propria società con l’unico obiettivo di promuovere la genuinità dei propri prodotti e, così facendo, mantenere vivo il proprio unico territorio.

A questo obiettivo contribuisce anche l’Agriturismo, arroccato sulle rilassanti colline di Castellaro ma vicino alle comodità della costa, e il Ristorante, dove degustare la cucina tipica ligure, semplice e genuina, e le verdure fresche, l’olio e il vino di propria produzione.

Attenta alle naturali esigenze delle singole coltivazioni e con rispetto dell’ambiente, Da Parodi offre infatti una variegata produzione di frutta e ortaggi durante tutto l’anno, coltivati all’aria aperta e in coltura protetta.

I 6000 mq di superficie investita in oliveto danno vita ad una piccola produzione di olio extravergine ottenuto da sole olive della cultivar Taggiasca.

Il vero fiore all’occhiello è però la produzione vitivinicola, nata dalla pura passione per il vino di papà Alfredo, con i suoi 2000 mq di Vermentino, 1500 mq di Pigato e quasi 5000 mq di Moscatello di Taggia, certificati dalla DOC Riviera Ligure di Ponente. Proprio per la valorizzazione di questo vitigno l’Azienda è tra i soci fondatori dell'Associazione Produttori Moscatello di Taggia, nata con lo scopo di divulgarne la valenza storica e tutelare il lavoro di ricerca scientifica che ne ha permesso la ripartenza della coltivazione.

Inoltre dal 2019 con lo scopo di incrementare e ulteriormente concretizzare il lavoro di promozione del Moscatello di Taggia ed il territorio in cui viene prodotto, Da Parodi ha aderito ad un importante progetto finanziato dal P.S.R. entrando a fare parte della rete di imprese agricole Terre del Moscatello.

All’edizione 2021 del Concorso Enologico Internazionale Città del Vino, il Riviera Ligure di Ponente Moscatello di Taggia Vendemmia Tardiva 2017 “Dott. Piero” (Moscato bianco 100%) ha meritato un punteggio molto alto e l’attribuzione della prima Medaglia d’Oro dell’Azienda!