L’amore per la vite e per l’ambiente

L’amore per la vite e per l’ambiente


L’azienda agricola si trova a Volpago del Montello in Provincia di Treviso. Il Commendatore Rosalio Pozzobon si è sempre dedicato alla coltivazione della vite e successiva trasformazione in vini pregiati da generazioni. Documenti confermano la permanenza della famiglia sin dai primi del 1700. Ora viene supportato dai figli Giuliano,Antonio, Fabrizio e Bruno che si dedicano a tempo pieno all’attività agricola.

Il pregio della qualità è dato dal massimo controllo e scrupolosità da parte di tutta la famiglia. L’azienda coltiva 11 ettari a vigneto, destinato alla produzione in buona parte di vini DOC, le varietà coltivate e prodotte sono: Prosecco Treviso DOC, Asolo DOCG, Rosso Montello DOCG, Carmenere IGT, Pinot Grigio DOC, Pinot Rosè Versione Brut IGT.  

Per il prestigio della sua lavorazione Rosalio Pozzobon è stato insignito del titolo di Cavaliere, di Ufficiale e di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Sulle colline argillose del Montello il clima è secco d’estate e rigido d’inverno e le forti pendenze (i vigneti sono ben esposti e ubicati su terreni collinari o pedecollinari) e la particolare disposizione del terreno fanno sì che la vite sia una delle poche colture che riescono a sopravvivere in questo ambiente. Una produzione limitata ma di elevata qualità, che viene mantenuta grazie anche alle pratiche arboree applicate durante la stagione vegetativa, come ad esempio il diradamento estivo dei grappoli, l’inerbimento dei filari ed una potatura drastica invernale. Per la salute del consumatore e la salvaguardia dell’ambiente l’Azienda applica inoltre i principi della lotta guidata ed integrata, certificata SQNPI QUALITA’ SOSTENIBILE (Sistema di Qualità Nazionale Produzione Integrata).

Il risultato sono gli ottimi vini fermi delle DOCG Montello e Asolo, della DOC Montello e Asolo IGT Marca Trevigiana (Pinot Nero e Carmenère) e i prestigiosi spumanti Asolo Prosecco Superiore DOCG, Prosecco Frizzante ed Extra Dry DOC Treviso e Rosè Brut di Pinot Nero.

Già premiata nel 2019 dal Concorso Enologico Internazionale delle Città del Vino, quest’anno il Commendator Pozzobon ha meritato una Medaglia d'Oro sia nella Classifica Generale OIV sia nella sezione FORUM SPUMANTI della XIX Edizione del Concorso con il suo Asolo Prosecco Superiore DOCG Extra Dry Millesimato 2020 (Glera 100%). Dal colore giallo paglierino brillante e perlage a grana fine e persistente, rivela un aroma inconfondibile di mela e pera, sentori di miele e fiori d’acacia, e gusto morbido, fresco e fruttato, leggermente aromatico. Ottimo come aperitivo o per accompagnare antipasti e dessert.