Festival Vini Gusti in musica

Festival Vini Gusti in musica


IL FESTIVAL VINI GUSTI IN MUSICA
INIZIA L'8 SETTEMBRE DA DUINO AURISINA
 
L'incontro tra arte e vino prolunga la stagione turistica regionale: il Coordinamento del Friuli Venezia Giulia delle Città del Vino presenta il nuovo progetto culturale “Festival Vini Gusti in musica - musica classica nelle cantine con concerti di suoni e sapori. Sarà il Comune di Duino Aurisina - Devin Nabrežina a ospitare la prima tappa del programma l’8 settembre alle 20.30 al Cardo Boutique & Wine Resort, un raffinato resort nel Carso, circondato da vigneti e frutteti. Protagonista del concerto - che rientra anche nel programma del progetto “Duino Aurisina Città del Sapori” e vede la collaborazione della Pro Loco Mitreo - sarà il Vansìsiem Lied Duo, formato dal soprano Paola Camponovo e dal pianista Alfredo Blessano, una delle giovani realtà più attive in Italia nell’ambito della musica vocale da camera, e Marco Masini, primo clarinetto del Teatro Verdi di Trieste, che saranno impegnati in un programma internazionale dedicato al mare e alla montagna: accanto ai brani di autori più celebri (Rossini, Donizetti, Schubert), anche delle piccole perle, come le canzoni in dialetto gradese del compositore istriano Antonio Smareglia. Il Festival è ideato da Alfredo Blessano e Paola Camponovo, che ne sono anche i direttori artistici, ed è sostenuto da BancaTer, PromoturismoFVG e Strada Vino e Sapori Friuli Venezia Giulia. 
 
Ogni concerto è dedicato alla musica da camera e nelle cantine si concluderà con il brindisi dei vini da esse prodotti. Ingresso libero con posti limitati (e in alcuni appuntamenti già in via d'esaurimento): prenotazione obbligatoria e saranno rispettate le norme sanitarie vigenti. Info e prenotazioni www.fvginmusica.com − fvginmusica@gmail.com − +39 3315214898.
 
Questi i successivi appuntamenti. Giovedì 9 settembre alle 20.30 il Comune di Cividale del Friuli a Il Roncal Wine & Resort (del quale saranno degustati i vini alla fine) propone: Amadeus Piano Duo (Valentina Fornari e Alberto Nosè, pianoforte a quattro mani).

Sabato 11 settembre alle 20.30 il Comune di Aquileia alle Cantine Ca’ Tullio (delle quali saranno degustati i vini alla fine) propone: Dancing on Bach (Federico Toffano, violoncello; Elena Ajani, coreografa e danzatrice; Mauro Masiero, storico della musica).

Giovedì 16 settembre alle 20.30 il Comune di Latisana nell'azienda agricola Battista II (della quale saranno degustati i vini alla fine) propone: Vagues Saxophone Trio (Francesco Ronzio, Mattia Quirico, Andrea Mocci). Con la collaborazione della Pro Loco Latisana.  
 
Intervenendo alla presentazione alla stampa insieme all’assessore al turismo Massimo Romita, Daniela Pallotta sindaco di Duino Aurisina - Devin Nabrežina, nel presentare il proprio evento del Festival, ha ufficializzato che il suo Comune concorre per il titolo di “capitale” italiana delle Città del Vino per il 2022 con una proposta che coinvolgerà anche gli altri centri vitivinicoli regionali.

"A settembre – ha dichiarato il coordinatore delle Città del Vino del Friuli Venezia Giulia Tiziano Venturini, assessore alle attività produttive e turismo del Comune di Buttrio - proseguono le nostre proposte per regalare ai winelover e agli amanti della musica classica delle serate emozionanti accompagnate dai vini delle cantine del territorio. Sarà un modo di prolungare un'estate già molto positiva grazie al successo di Calici di stelle, che ad agosto ha dimostrato come l'offerta vinicola di qualità, quale è quella del Friuli Venezia Giulia, unita a proposte d'intrattenimento, abbia sempre un grande richiamo sul pubblico".


PROGRAMMA E VINI DELLA SERATA 8 SETTEMBRE
DUINO AURISINA

8 settembre – Cardo Boutique & Wine Resort (Duino Aurisina)

Vansìsiem Lied Duo & Marco Masini
Paola Camponovo, soprano
Marco Masini, clarinetto
Alfredo Blessano, pianoforte

PROGRAMMA

Fra mare e montagna

Gaetano Donizetti, Canzonetta "Or che la notte invita"
(soprano, clarinetto e pianoforte)

Gioacchino Rossini, La gita in gondola
(soprano e pianoforte)

Charles Gounod, Où voulez-vous aller?
(soprano e pianoforte)

Luigi Bassi, Fantasia di concerto sopra motivi dell'Opera Rigoletto di Verdi
(clarinetto e pianoforte)

Antonio Smareglia, Due canzoni gradesi
(soprano e pianoforte)

Gioacchino Rossini, La pastorella delle Alpi
(soprano e pianoforte)

Franz Schubert, Der Hirt auf dem Felsen
(soprano, clarinetto e pianoforte)

VINI

 - Cardo Brut (Malvasia e Vitovska spumantizzate)
- Cardo Rosè (Terrano spumantizzato)
 
PROGRAMMA E VINI DELLA SERATA 9 SETTEMBRE
CIVIDALE DEL FRIULI
 
Il 9 settembre a Cividale del Friuli, nella prestigiosa cornice del Roncal Wine & Resort, una tenuta dal carattere elegante immersa tra i vigneti terrazzati nel cuore dei Colli Orientali del Friuli, avrà luogo il secondo concerto della rassegna. Ospite un duo pianistico d’eccezione, l’Amadeus Piano Duo, formato da Valentina Fornari e Alberto Nosè. Due pianisti e venti dita per un solo pianoforte in un programma vario che spazia dal nordico lirismo di Grieg alla dolente malinconia di Schubert, dalla nobile raffinatezza di Ravel alle influenze jazzistiche di Kapustin.
 

9 settembre – Il Roncal (Cividale del Friuli)

 

Amadeus Piano Duo

Valentina Fornari e Alberto Nosè, pianoforte a quattro mani

 

PROGRAMMA

 

Edvard Grieg

Pièce symphonique op.14 n°1

 

Franz Schubert

Fantasia D940 in fa minore

 

Maurice Ravel

Introduction et allegro (arr. Amadeus Piano Duo)

 

Nicolaj Kapustin

Sinfonietta op.49

 

VINI

 

- Refosco dal Peduncolo Rosso

- Malvasia

- Aureum (Ribolla gialla spumantizzata)



PROGRAMMA E VINI DELLA SERATA 11 SETTEMBRE
AQUILEIA

L’11 settembre il terzo spettacolo del Festival vedrà affiancarsi alla musica un’altra arte, la danza. Ad Aquileia, una delle città italiane dal passato più prestigioso, che vanta una tradizione viticola risalente al 200 a.C., le Cantine Ca’Tullio ospiteranno, all’interno della loro imponente struttura struttura ottocentesca, Dancing on Bach, uno spettacolo inedito e multidisciplinare, ideato da un violoncellista, Federico Toffano, una danzatrice, Elena Ajani, e uno storico della musica, Mauro Masiero, dove parola, musica e danza si intrecciano e dialogano intorno alle suite per violoncello di Bach.
 

11 settembre – Cantine Ca’ Tullio (Aquileia)

 

Dancing on Bach

 

Elena Ajani, coreografa e danzatrice

Federico Toffano, violoncello

Mauro Masiero, storico della musica

 

Centro e fuoco dello spettacolo è III suite per Violoncello Solo di J.S. Bach, opera BWV 1009: ciascuna “danza” così introdotta ed interpretata, asseconda il crescendo delle atmosfere proprie della suite.

Il dialogo fra parola, musica e danza risulta esclusivo ma eterogeneo; Dancing on Bach risulta perciò uno spettacolo inedito e multidisciplinare.

 

Johann Sebastian Bach

 

Suite per violoncello solo BWV 1009

 

Preludio
Allemanda
Corrente

Sarabanda

Bourrée, 1 & 2

Giga

 

VINI

 

- Prosecco Rosè

- Traminer aromatico

- Refosco dal Peduncolo Rosso

 
PROGRAMMA E VINI DELLA SERATA 16 SETTEMBRE
LATISANA

Con l’ultimo appuntamento, il 16 settembre, il Festival si sposta sulle rive del Tagliamento, a Latisana, a due passi da una delle più celebri località balneari dell’alto Adriatico. Qui la pluridecennale Azienda agricola vinicola Battista II° sarà il palcoscenico del Vagues Saxophone Trio, trio modulabile di sassofoni formato da Andrea Mocci, Francesco Ronzio, Mattia Quirico, che celebrerà il genio di Beethoven esibendosi in un programma eclettico per esplorare le possibilità espressive e timbriche di questa formazione, in un viaggio musicale che parte dal classicismo viennese sette-ottocentesco, passando dalla Francia di Poulenc dei primi del Novecento, fino a sconfinare nella musica Jazz.
 

Vagues Saxophone Trio

 

Francesco Ronzio, Mattia Quirico, Andrea Mocci

 

PROGRAMMA

 

Ludwig van Beethoven

Trio op. 87

 

Jindrich Feld

Partita

 

Francis Poulenc

Sonata FP 33

 

Giuseppe Ruggiero

Andante e Scherzo

 

Enjott Schneider

As Times go bye (Suite in memoriam J.S. Bach)

 

Pierluigi Alessandrini

Sweetle

Blues

 

VINI

 

- Ribolla gialla spumantizzata

- Chardonnay

- Friulano

- Cabernet

- Malbech

- Moscato frizzante