Il Prosecco vola a Parigi

Il Prosecco vola a Parigi


DA PROSECCO A PARIGI

 

Primo appuntamento fieristico post pandemia: vola a Parigi il Consorzio Prosecco DOC per partecipare al WINE PARIS / VINEXPO PARIS che si svolgerà dal 14 al 16 febbraio al Paris Expo Porte de Versailles

 

A due anni esatti dall’ultima edizione di Wine Paris / Vinexpo Paris il Consorzio di tutela del Prosecco DOC torna in fiera, nel primo appuntamento dopo l’inizio della pandemia, ripartendo proprio da Parigi, dove ci si era fermati.

 

Nel frattempo, la Denominazione Prosecco DOC si è rafforzata continuando a crescere nella produzione e nelle esportazioni e battezzando, nel novembre 2020, il Prosecco Doc Rosé.       

 

Nel biennio in esame, la quota export della Francia è passata dai neanche 17 milioni di bottiglie del 2019 ai quasi 20 milioni del 2020, per attestarsi -con un balzo del +25,9%, sugli oltre 25 milioni di bottiglie importate nel 2021, dato che conferma i francesi al quarto posto nella classifica mondiale subito dopo USA, UK e Germania, storici e principali mercati per il Prosecco. Il mercato d’oltralpe vale il 5,7% dell’intera quota export, che oggi corrisponde a circa l’80% dell’intera produzione DOC (627 milioni di bottiglie nel 2021, di cui 71,5 milioni Prosecco Doc Rosè).

 

A Parigi saremo in ottima compagnia -racconta il presidente della DOC Prosecco Stefano Zanette- accanto ad altre prestigiose Denominazioni francesi e italiane, e a realtà, piccole o grandi, rappresentative delle migliori produzioni internazionali. Abbiamo, con gli amici e colleghi francesi, un ottimo rapporto di amicizia e di proficua collaborazione. Confidiamo che questo incontro diventi il simbolo della ripartenza delle attività fieristiche, portando un‘iniezione di fiducia al nostro settore e soprattutto agli operatori dell’indotto”.

 

Il Consorzio risulta posizionato presso lo stand 5/3 CD 172 dove condividerà gli spazi con 5 aziende presenti come co-espositrici: Astoria, De Stefani, La Marca, Le Contesse, Montelvini.

 

Nell’allestimento, il Consorzio ha optato per uno stile country-chic affiancando elementi vintage a pezzi di design e d’arte contemporanea. Da tale scelta d’arredamento, più che uno stand fieristico classico, ne risulta un ambiente living valorizzato dall’effetto delabré delle pareti. Parte degli arredi sono stati realizzati con il sughero riciclato da Suber, azienda nota per le sue creazioni d’avanguardia e oggetti di interior design sviluppati secondo logiche ed etica rispettose dell’ambiente e attente al futuro della Terra, filosofia che ben si accomuna con la visione e i progetti di sostenibilità portati avanti dal Consorzio. Ai visitatori dello stand, non passeranno inosservati anche alcuni pezzi di arredo firmati Moroso.

 

Nell’occasione il Consorzio Prosecco DOC sarà presente anche nell’area Be Spirits, zona che la fiera dedica all’affascinante mondo della mixology. Per l’occasione verranno realizzati due cocktail a base di Prosecco DOC dai bartender del bar parigino Bluebird.

 

I Cocktail:

 

Coco Channel

3 cl acqua di cedro

2 cl cordiale di bergamotto

6 cl Prosecco DOC Brut

 

La Belle

3 cl gin Oaxley

0.5 cl liquore di cacao Tempus I

2 cl Verjus

2.5 cl Prosecco DOC Brut

Menta fresca

 

 

Martedì 14 febbraio è prevista anche una masterclass per la degustazione comparata di Prosecco DOC e Prosecco DOC Rosé, importante per imparare a cogliere e apprezzare le unicità delle due tipologie di vino, diverse ma dall’anima comune, come si evince dal titolo: Prosecco DOC and Prosecco DOC Rosé: two expressions and one soul. A journey through the Dreamland».

 

La sessione verrà condotta dal pluripremiato Master of Wine e sommelier francese Dominique Laporte (Meilleur Sommelier de France del 2004 e - sempre nel 2004- Meilleur Ouvrier de France Sommelier).

 

In degustazione, i seguenti vini:

 

1. Astoria - Prosecco DOC Rosé Extra Dry Millesimato 2020 "Velére"

2. De Stefani - Prosecco DOC Rosé Brut Millesimato 2021 "0.15"

3. La Marca - Prosecco DOC Treviso Extra Dry "Bouquet"

4. Le Contesse - Prosecco DOC Treviso Brut Nature

5. Montelvini - Prosecco DOC Rosé Treviso Brut Millesimato 2020 "Serenitatis"

 

Nr. 5 le aziende co-espositrici:

 

Astoria

De Stefani

La Marca

Le Contesse

Montelvini

 

 

Nr. 15 le aziende in degustazione al banco del Consorzio:

 

Biancavigna

Borga

Castello di Roncade   

Collalto

Fidora

La Jara

Le Rughe

Perlino

Piera 1899

Ponte 1948

Terre dei Buth

Valdo

Val d'Oca

Vigna Sancol

Villa Sandi