Un anno di enoturismo, cultura e amicizia tra popoli e comunità

Un anno di enoturismo, cultura e amicizia tra popoli e comunità


Al via gli eventi inseriti nel Progetto Duino Aurisina Città Italiana del Vino 2022 che vede protagonisti 29 Comuni e 4 Proloco. Nel progetto generale saranno ben oltre 500 i soggetti protagonisti delle iniziative che per nove mesi si svolgeranno su tutto il territorio regionale, dalle Cave di Aurisina al Collio Goriziano, dalla Basilica di Aquileia al Tagliamento, dal Ville alle Cantine storiche del Friuli.

Eventi di grandi tradizioni come le Sagre e Fiere del Vino affiancheranno nuove proposte di nicchia riservate a cultori dell’enogastronomia di qualità e del vivere sano all’aria aperta.

Allinterno del Progetto, Duino Aurisina ha un ruolo di coordinamento dei numerosi appuntamenti, alcuni dei quali - la MERENDA NELL’ULIVETA, la CAMMINATA DEGLI ULIVI e OLIO CAPITALE - ideati in sinergia con le Città dell’Olio del Friuli-Venezia Giulia (Duino Aurisina e Manzano sono sia Città del Vino che Città dellOlio) e con riferimento all’importante Patto di Spello.

A Duino Aurisina gli eventi sono iniziati con BOLLICINE, VINI E FORMAGGI e TERRANUM in aprile, per passare poi a MARE & VITOSKA IN MORJE (luglio). E ancora: un’edizione speciale di CALICI DI STELLE con un ricco calendario condiviso con altri Comuni dal 1 al 15 agosto (nel 2021 ben 22 tappe hanno caratterizzato la proposta estiva), UN CALICE A TEATRO da giugno a settembre, il FESTIVAL VINI GUSTI IN MUSICA dal 1 luglio al 15 settembre, la VENDEMMIA TURISTICA E DIDATTICA e il progetto di sostenibilità AGENDA 2030 delle Città del Vino del Friuli Venezia Giulia, con l’obiettivo di condividere e definire le linee guida per i Regolamenti di Polizia Rurale. Di grande interesse OSMIZZANDO DA PASQUA A NATALE, in collaborazione con osmize.com, un vero e proprio viaggio alla scoperta delle osmize del Carso, attraverso mostre, libri, concerti, conferenze e escursioni.

Quest’anno, infine, il Concorso Enologico Internazionale Città Del Vino ha dedicato un riconoscimento eccezionale a Duino Aurisina Città Italiana del Vino 2022, un premio che per ogni categoria è andato ai migliori vini friulani bianchi e rossi.