Agricola Sant'Andrè

  • Telefono: 340 3797007
  • Sitoweb: Agricola Sant'Andrè
  • Sede Amministrativa
    Loc Is Arribottus 9010 San Giovanni Suergiu (Sud Sardegna) Italia
  • Descrizione

    L’Agricola Sant'Andrè dal 2009 gestisce vigneti, ulivi e serre nella regione sarda del Sulcis. Le viti sono per la maggior parte a piede franco e i vigneti coltivati su terreni sabbiosi affacciati sul mare e sferzati dal vento di maestrale. I vini nascono da un progetto di agricoltura sostenibile che unisce la sapienza trentina e le terre sarde vocate al vino. Presentano profumi gioiosi e intensi che propongono il terroir di appartenenza della macchia mediterranea con note di fiori, frutta, eucalipto, pino marittimo, ginepro e piccoli frutti. Le etichette tramandano la simbologia dell'arte e della cultura sarda, passando attraverso la creazione e l'immaginazione di vari artisti locali e nazionali. Il Vermentino di Sardegna DOC “Corongiuali" (nome della spiaggia dove affacciano i vigneti) è un vino elegante e complesso, ma anche sapido e fresco come la sua terra di origine. Il Carignano del Sulcis DOC “Gurdoni”, che in lingua sarda significa "grappoli", è un vino importante con profumi intensi, 1° classificato nel 2022 nella Categoria Vini Rossi al Cagliari International Festival. Per lo Spumante Vermentino IGT Isola dei Nuraghi “Sabolla” ("bollicina") i grappoli sono raccolti a mano anticipando la vendemmia all'alba per preservare un giusto equilibrio tra acidità e contenuto zuccherino nel mosto. Il Carignano Frizzante Rosato IGT Isola dei Nuraghi “Fermentu Rosè” (“fermentato”) e il Vermentino Frizzante Rosato IGT Isola dei Nuraghi “Fermentu” vengono rifermentati in bottiglia con metodo ancestrale Sur Lies, ovvero a contatto con il sedimento di lieviti morti fino al consumo. L’agricoltura sociale è l'attività perno dell’Agricola Sant'Andrè, che accompagna persone svantaggiate in un processo di inclusione lavorativa e sociale volta al recupero e alla coltivazione di viti e olivi autoctoni. Nella consapevolezza che dallo scarto possa nascere l'eccellenza, il fabbisogno energetico dell’Azienda è soddisfatto da un impianto fotovoltaico. Dal 2017 infatti, in adesione ai disciplinari dell'Economia Solidale Trentina, l’Azienda pratica scelte virtuose in tutte le sue attività: produzione agricola ed agroalimentare biologica, welfare di comunità, filiera corta e garanzia della qualità alimentare, edilizia sostenibile e bioedilizia, risparmio energetico ed energie rinnovabili, mobilità sostenibile, riuso e riciclo di materiali e beni, turismo responsabile e sostenibile, consumo critico e gruppi di acquisto solidale.

     

    VIGNETI NELLA SABBIA DEL SULCIS, SCOLPITI DAL VENTO

     

    News

    Insieme per il futuro di Siena nel settore vinicolo
    Condivisa l’esigenza di una strategia di collaborazione territoriale sulla sostenibilità con i Consorzi di tutela del ...
    continua »
    Vigneti nella sabbia del Sulcis, scolpiti dal vento
    L’Agricola Sant'Andrè dal 2009 gestisce vigneti, ulivi e serre nella regione sarda del Sulcis. Le viti sono per la ma ...
    continua »
    DOC Delle Venezie sempre più apprezzata dal consumatore internazionale
    DOC DELLE VENEZIE VEICOLO DI UNO STILE SEMPRE PIÙ APPREZZATO E RICERCATO DAL CON ...
    continua »