Cantina del Mandrolisai Soc. Coop. Arl

  • Telefono: 0784 60113
  • Sitoweb: Cantina del Mandrolisai Soc. Coop. Arl
  • Sede Amministrativa
    Corso IV Novembre, 20 8038 Sorgono (Nuoro) Italia
  • Descrizione

    La Cooperativa Agricola Cantina del Mandrolisai, nata nel 1950, riunisce i soci dei comuni di Sorgono, Atzara, Meana Sardo, Ortueri e Samugheo. Qui, nel centro geografico della Sardegna, ai piedi del Gennargentu, con le colline più alte che vedono la pianura del Campidano e il mare sardo, i terreni situati in una posizione favorevole allo sviluppo della vite e un clima temperato sub-umido, si distingue una delimitata area geografica denominata Mandrolisai. La vite, prevalentemente a frutto rosso, è allevata quasi sempre bassa ad “alberello tradizionale”.  L’unicità dei vini della zona ha fatto sì che il Mandrolisai entrasse a far parte delle Denominazione di Origine Controllata sarde con una particolarità, anzi due! La DOC, che prende il nome dal territorio in cui si produce, e non dal vitigno, nasce da un blend di 3 diversi uvaggi autoctoni: Cannonau di Sardegna, Monica di Sardegna e Bovale Sardo (Muristeddu in lingua sarda).  Ma la sua peculiarità è legata anche al processo di vinificazione, che avviene direttamente in vigna. Non è un blend assemblato in cantina: i vitigni crescono insieme, fianco a fianco, nello stesso filare, donando al paesaggio un arcobaleno di colori. Kent’annos  (cento anni) è la linea vini che la Cantina ha dedicato al suo territorio, un territorio appunto conosciuto anche per la straordinaria presenza di un numero elevato di persone centenarie. In base alle tante ricerche (vedi Blue Zones) volte a capire l’elisir di lunga vita, ossia il segreto, la ricetta, gli elementi che compongono tale straordinaria longevità, si è arrivati a stabilire che elementi fondamentali di questo percorso fortunato di vita sono il territorio, la serenità, la dieta alimentare. E componente fondamentale dell’alimentazione dei fortunati centenari, o quasi centenari, è il vino.  Omphalos (ombelico), simbolo che segnalava il centro del mondo, è la nuova linea dei vini prodotti in purezza dalla nostra Azienda (Cannonau di Sardegna DOC, Vermentino di Sardegna DOC e Bovale IGT Isola dei Nuraghi). Da recenti e ultime scoperte, molto suggestive, che si basano su studi di tipo tecnico-scientifico, il centro del mondo era proprio nell’isola di Sardegna e coincideva con il territorio dove si trovano le nostre vigne, la terra del Mandrolisai. Rappresenta per noi una forte emozione poter immaginare la Sardegna come quell’ombelico del mondo, quel paradiso tanto ricercato nell’antichità dove si aveva del buon cibo in abbondanza e si beveva dell’ottimo vino genuino.

     

    UN VINO AL CENTRO DEL MONDO

    News

    Un vino al centro del mondo
    La Cooperativa Agricola Cantina del Mandrolisai, nata nel 1950, riunisce i soci dei comuni di Sorgono, Atzara, Meana Sardo, Ortuer ...
    continua »