Cantina di Nizza S.C.A.

  • Telefono: 0141 721348
  • Fax: 0141 726491
  • Sitoweb: Cantina di Nizza S.C.A.
  • Sede Amministrativa
    Strada Alessandria, 57 14049 Nizza Monferrato (Asti) Italia
  • Descrizione

    Lavorare insieme per valorizzare un prodotto e fare del vino un’espressione di un territorio unico e irrepetibile. Erano queste le premesse dei soci fondatori che nel 1955 hanno dato vita alla Cantina di Nizza. Di strada da allora ne è stata percorsa molta attraversando mille difficoltà, ma sempre con la consapevolezza contadina che l’uva delle nostre colline fosse così forte da poterle superare. Negli anni è stato affinato sempre più il tono qualitativo della produzione seguendo l’incremento delle uve conferite, ma soprattutto le esigenze di un mercato e della nuova cultura del bere che si stavano imponendo. La Cantina di Nizza ha infatti sempre considerato centrale l’impegno ad aggiornare nel tempo tecnologie, impianti e idee: dalle “antiche” vasche in cemento degli anni Cinquanta ai moderni inox vinificatori per un’ottimale fermentazione, dai vecchi torchi a pressione alle nuove pneumopresse per un’estrazione “soft” del mosto, dai sacchi in iuta olandese ai sistemi di filtrazione tangenziale per un vino sempre purissimo, dai moderni impianti di distribuzione del vino sfuso a una sala degustazione hi-tech accanto a una sala invecchiamento tradizionale. Ed è così che nasce un’eccellenza è così che nasce il Nizza, la massima espressione enologica della Barbera che meritatamente si sta aprendo un varco nel panorama mondiale dei vini di alta gamma. Uva di alto pregio e lavorazione minuziosa e rispettosa in Cantina; non ci sono altri segreti per la nascita di un vino elegante e raffinatissimo come il Nizza. Per questo la Cantina ha partecipato alla XX edizione del Concorso Enologico Internazionale Città del Vino ottenendo l’auspicata Medaglia d’Oro con il suo Nizza 2019 DOCG di colore rosso granato dal profumo complesso e dalla struttura importante, capace di accompagnare al meglio i piatti più tipici della tradizione gastronomica piemontese. Oltre alla Barbera la Cantina lavora con attenzione anche altre uve fiore all’occhiello del ventaglio poliedrico delle eccellenze vitivinicole piemontesi come il Moscato D’Asti, il Dolcetto e i vini bianchi. Questi ultimi in particolare divenuti di assoluto interesse grazie ad un ciclo di vendemmie particolarmente fortunate che hanno permesso loro di esprimere recondite complessità di aroma tipiche dei suoli italiani più vocati alla coltivazione di uve a bacca bianca. Lo sguardo al futuro della Cantina non poteva non contemplare il versante biologico convertendo molte delle colture convenzionali e coinvolgendo nella svolta “green” una gamma di uve sempre più ampia.  

    www.shop.nizza.it

    IL MONFERRATO IN UN BICCHIERE

    News

    Il Monferrato in un bicchiere
    Lavorare insieme per valorizzare un prodotto e fare del vino un’espressione di un territorio unico e irrepetibile. Erano que ...
    continua »