Cantina Fara

  • Telefono: 368 7211389
  • Sitoweb: Cantina Fara
  • Sede Amministrativa
    Via Raga, snc 7036 Sennori (Sassari) Italia
  • Descrizione

    Da tre generazioni la Cantina Fara produce vini DOC ed IGT della Sardegna. La nascita dell’Azienda è da ricercarsi agli inizi del 1900, quando ha inizio la storia e la tradizione familiare che si è evoluta fino ai giorni nostri. Sotto l'attenta supervisione del patriarca Pietro Fara, oggi Giorgio Fara e con accanto l’Enologo Sergio D’Amico portano avanti con passione l'attività di famiglia. Un punto di forza dell’azienda è l'accoglienza in cantina con visite e degustazioni. Le quattro tenute, ubicate in diverse località dai suggestivi nomi (Corpo di Cristo, Pianu di Lu Forru, etc.), si trovano nell’agro dei comuni di Sorso e di Sennori, dove godono di un’ottima esposizione e in molti casi si affacciano sull’incantevole Golfo dell’Asinara. Sono coltivate prevalentemente a vigneto, ma con la presenza di oliveti, pescheti e carciofaie. La maggior parte dei ceppi appartiene al vigneto originario, impiantato ad alberello nel 1962, mentre per i filari più recenti è stata utilizzata la spalliera. I vitigni sono quelli classici del territorio (vermentino, cannonau, moscato e girò) insieme a nebbiolo (nella variante gallurese) e cabernet sauvignon. La dedizione alla terra ed ai suoi frutti scandisce la vita di tutti i giorni dando vita ai vini Cannonau e Vermentino e ai passiti Moscato e Zirone. Quest’anno tre etichette hanno meritato una Medaglia d’Oro alla XIX edizione dell’International Wine City Challenge - Concorso Enologico Internazionale Città del Vino. Lo Zirone 2017 Isola dei Nuraghi rosso Passito (Girò comune 100%), dal colore granato scarico, si caratterizza per profumi di frutta sotto spirito, con mirto, lentisco, spezie piccanti e per il gusto morbido con generosa dotazione alcolica. Anche da meditazione, bene accompagna formaggi stagionati ed erborinati e dolci al cioccolato. Lo Jolzi 2020 Vermentino Di Sardegna DOC (Vermentino 100%) si presenta con un bouquet intenso e piacevole, note prevalentemente floreali e qualche sfumatura agrumata, gusto caldo e morbido con aroma balsamico e di mandorla. Da abbinare a piatti di pesce e crostacei. L’Oro Passito 2019 Moscato di Sorso Sennori Passito DOC (Moscato 100%), dal bel colore giallo dorato, rivela profumi floreali con note mielose che si ritrovano anche al palato. Perfetto con formaggi erborinati e dessert.

    VINI BACIATI DAL SOLE E ACCAREZZATI DAL VENTO

    News

    I risultati del XX Concorso Enologico Internazionale Città del Vino 2022
    Sono due i migliori vini del Concorso Enologico Internazionale Città del Vino che si è svolto dal 20 al 22 maggio a ...
    continua »
    Un nuovo modo di scoprire prodotti e territorio
    Palazzo di Varignana è un’elegante e prestigiosa struttura adagiata nel suggestivo scenario dei Colli Bolognesi. Nel ...
    continua »
    49ma Mostra del Boca
    Ritorna la Mostra del Vino di Boca ! Dopo due anni di chiusura forzata, quest'anno si terrà la 49ma edizione dal 2 al 19 G ...
    continua »