La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Qualifica Autore: Archeologa

Fonte: Andrea Zifferero, Andrea Ciacci

La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Il Progetto ha indagato i processi evolutivi che hanno caratterizzato la viticoltura in Italia dalla sua comparsa, sul finire dell’età del Bronzo, fino al periodo romano, tentandone una ricostruzione storica. Grazie alla condivisione di metodologie integrate fra archeologia, botanica e genetica molecolare, si è evidenziato lo stretto rapporto esistente tra sito archeologico e paesaggio vegetale circostante [...].

Archeologia tdvsettembre2009 2
Archeologia tdvsettembre2009 3

Ultime news inserite

Il primo trinciaraspi al mondo
La GBM di Manfrini Gian Basilio, che opera da anni nel settore della meccanizzazione agricola, ha studiato e messo a punto macchin ...
continua »
DiVin Ottobre, ultimo weekend tra visite in cantina e in vigneto e Sagra della Ciuìga
Si avvia alla chiusura DiVin Ottobre, la rassegna della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino dedicata all’autunno e all ...
continua »
I Sentieri del Gusto arrivano a Montepulciano
Settima tappa di Tra Borghi e Cantine. Dieci ristoranti del territorio e altrettante aziende vitivinicole fanno incontrare i loro ...
continua »