I palmenti: chi li ha visti?

I palmenti: chi li ha visti?

L’Associazione Nazionale Città del Vino intende promuovere una serie di attività di localizzazione e studio degli antichi impianti legati alla produzione del vino per offrire un contributo alla conoscenza ed alla geografia di queste preziose testimonianze di archeologia rurale e immaginare interventi di recupero con proposte di carattere culturale ed educativo in cui i palmenti e il contesto paesaggistico possano diventare volano di sviluppo locale.

 

Per invio di segnalazioni, chiarimenti e proposte scrivi a calzecchionesti@cittadelvino.com

 

Ancv i palmenti testimonianze di archeologia rurale nel mediterraneo

Ultime news inserite

Scopri, assapora, vivi: un territorio di emozioni
La Piana Rotaliana Königsberg (che comprende i comuni di Mezzocorona, Mezzolombardo, San Michele all’Adige, Rover&eacut ...
continua »
Dal 1788 dalla vite alla cantina
L’obiettivo principale della Domus Hortae è quello di ottenere vini di qualità e per perseguire questo obietti ...
continua »
Il Barolo dal 1885
L’Azienda Agricola Brezza, proprietaria di vigneti in Barolo già dal 1885, prese il nome da Giacomo Brezza il quale p ...
continua »