Osservatorio sul Turismo del Vino 2011

Qualifica Autore: Attività Istituzionale dell'Associazione

Osservatorio sul Turismo del Vino 2011

Iniziato nel 1999, primo tra gli studi in questo settore, a distanza di più di un decennio, entra sempre più nel dettaglio il lavoro dell’Osservatorio Nazionale del Turismo del Vino, una delle poche indagini in Italia a monitorare su scala nazionale il fenomeno del turismo enogastronomico.Una fotografia attenta dell’Italia enoturistica, letta contestualmente all’evolversi del tessuto sociale, degli stili di vita, del costume; al cambiamento delle abitudini dei turisti, all’evolversi delle loro necessità e capacità economiche.

Questo scenario complesso viene analizzato contestualmente al bisogno dei territori di ottimizzare economie e servizi, alle politiche di sviluppo di un settore – quello che miscela vino, turismo, certificazione dell’offerta - che nel giro di pochi anni ha conosciuto cambiamenti, mode, nuovi dinamismi. L’Osservatorio Nazionale del Turismo del Vino è l’unico strumento del settore attivato oggi in Italia su scala nazionale e si conferma come un importante punto di riferimento per i tanti operatori che lavorano sull’argomento.

Di seguito presentiamo ALLEGATO l'ultimo Rapporto del Marzo 2011. 

Ix rapporto finale 2011

Ultime news inserite

Scopri, assapora, vivi: un territorio di emozioni
La Piana Rotaliana Königsberg (che comprende i comuni di Mezzocorona, Mezzolombardo, San Michele all’Adige, Rover&eacut ...
continua »
Dal 1788 dalla vite alla cantina
L’obiettivo principale della Domus Hortae è quello di ottenere vini di qualità e per perseguire questo obietti ...
continua »
Il Barolo dal 1885
L’Azienda Agricola Brezza, proprietaria di vigneti in Barolo già dal 1885, prese il nome da Giacomo Brezza il quale p ...
continua »