Ossevatorio sul Turismo del Vino 2012

Qualifica Autore: Attività Istituzionale dell'Associazione

Ossevatorio sul Turismo del Vino 2012

Iniziato nel 1999, primo tra gli studi in questo settore, a distanza di più di un decennio, entra sempre più nel dettaglio il lavoro dell’Osservatorio Nazionale del Turismo del Vino, una delle poche indagini in Italia a monitorare su scala nazionale il fenomeno del turismo enogastronomico.Una fotografia attenta dell’Italia enoturistica, letta contestualmente all’evolversi del tessuto sociale, degli stili di vita, del costume; al cambiamento delle abitudini dei turisti, all’evolversi delle loro necessità e capacità economiche.

L’Osservatorio Nazionale del Turismo del Vino è l’unico strumento del settore attivato oggi in Italia su scala nazionale e si conferma come un importante punto di riferimento per i tanti operatori che lavorano sull’argomento.

Di seguito presentiamo ALLEGATO l'ultimo Rapporto del Marzo 2012. 

X rapporto finale 12012

Ultime news inserite

Falanghina, il vino amato dai giovani
Con circa 300 ettari il vitigno falanghina è quello maggiormente coltivato a Castelvenere. Nelle campagne che circondano il ...
continua »
6° Rapporto sui crimini agroalimentari in Italia
Fanno registrare un balzo del 59% nel 2018 le notizie di reato nel settore agroalimentare che si estendono ai principali comparti, ...
continua »
È online il nuovo libro sui Paesaggi Terrazzati
Il volume, dal titolo “Paesaggi terrazzati: scelte per il futuro/Terraced Landscapes: choosing the future”, è i ...
continua »