Brezza Giacomo e Figli dal 1885 Società Semplice Agricola

  • Telefono: 0173.560921
  • Fax: 0173.560026
  • Sitoweb: Brezza Giacomo e Figli dal 1885 Società Semplice Agricola
  • Sede Amministrativa
    Via Lomondo, 4 12060 Barolo (Cuneo) Italia
  • Descrizione

    L’Azienda Agricola Brezza, proprietaria di vigneti in Barolo già dal 1885, prese il nome da Giacomo Brezza il quale per primo insieme al padre Antonio intorno al 1910 mise il vino in bottiglia. Situata a pochi passi dal centro del piccolo comune di Barolo, si trova immersa nei vigneti come anche l’adiacente Ristorante e Albergo, anch’essi della famiglia. La filosofia aziendale è incentrata sul rispetto della tradizione senza chiudere la porta all’innovazione, soprattutto se consente di meglio tutelare ed esaltare la tipicità dei vini di Langa, le caratteristiche delle uve e dei diversi terroir di provenienza. A partire dalla coltivazione, in biologico dal 2010, alle opportune potature e accurati diradamenti, si affianca la pratica del sovescio e del compostaggio, che contribuisce ad esaltare la vitalità del terreno, grazie anche all’utilizzo di macchinari leggeri che riducono il compattamento e il consumo di carburante. Campionamenti nei vigneti per vendemmiare al giusto grado di maturità, controllo di temperatura e umidità in tutte le fasi in cantina - dalla fermentazione all’affinamento -, pulizia e tempistica nei travasi per avere vini armonici, freschi e puliti. L’affinamento per i vini che lo necessitano è tradizionale, in grande botte di rovere di slavonia, con le doghe piegate a fuoco ma non tostate e imbottigliati senza chiarifica o filtrazione. Nel 2006 per la chiusura di una parte delle bottiglie è stato introdotto un innovativo tappo in vetro, sistema sterile che garantisce una perfetta tenuta a prova di ossidazione ed un’armonica evoluzione del vino, senza difetti e con una migliore conservazione dell’aroma. Dopo dieci anni di esperienza, con l’annata 2013, l’azienda ha lanciato il primo Barolo con la chiusura Vinolok, esportato anche negli Usa, in Australia, in Europa e in Asia. La conduzione dell’azienda si estende su una superficie di 30 ettari di terreno, dei quali 20 a vigneto. I vini, pluripremiati da numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali, sono tutti monovitigno: Barolo Riserva DOCG Sarmassa Vigna Bricco, Barolo DOCG Sarmassa, Barolo DOCG Cannubi, Barolo DOCG Castellero, Barolo DOCG, Nebbiolo d’Alba DOC Vigna Santa Rosalia, Barbera d’Alba DOC Superiore, Barbera d’Alba DOC Vigna Santa Rosalia, Langhe DOC Freisa, Dolcetto d’Alba DOC, Langhe DOC Nebbiolo, Langhe DOC Rosato e Langhe DOC Chardonnay.

     

    LA NOSTRA STORIA, I NOSTRI VINI

    News

    Sabato 15 maggio taglio del nastro per Barolo Città Italiana del Vino 2021
    SABATO 15 MAGGIO IL TAGLIO DEL NASTRO PER BAROLO CITTA’ ITALIANA DEL VINO 2021     Taglio del nastro per Baro ...
    continua »
    NO al vino annacquato: la proposta che gira in Europa va respinta sul nascere
    “No al vino annacquato” Città del Vino contro la proposta in sede Ue per abbassarne la gradazione alcolica Il ...
    continua »
    Sabato 15 maggio si inaugura Barolo Città Italiana del Vino 2021
    FINALMENTE SI PARTE! Sabato 15 maggio si inaugura BAROLO CITTA' ITALIANA DEL VINO 2021.   L'iniziativa Città Italiana ...
    continua »