Una nuova reciprocità tra città e campagna

Fonte: Associazione Nazionale Città del Vino

Una nuova reciprocità tra città e campagna

Il paesaggio è una opportunità, la cui tutela deve essere condivisa tra amministratori pubblici e imprese vitivinicole. Parte da questa premessa un approfondimento dell'Associazione delle Città del Vino sul problema del consumo di suolo che erode le capacità produttive dell'Italia e sul ruolo dell’agricoltura nella costruzione dell’identità locale e del paesaggio.

Indice
Premessa
Il DDL per la valorizzazione delle aree agricole e il contenimento del consumo di suolo
Proposta operativa
Articolato esemplificativo
Il contributo delle Città del Vino
L’intervento del Presidente dell’Associazione Nazionale Città del Vino a Urban Promo 2012

Ancv una nuova reciprocit tra citt e campagna

Ultime news inserite

Vini, Volti, Valori
Fondata nel 1973, con 3000 famiglie di soci vignaioli Codice Citra è la più grande realtà vitivinicola d'Abru ...
continua »
Da quattro generazioni produttori di qualità
Le Cantine Nicolini sono produttrici di vini DOP ottenuti dalle uve provenienti dai vigneti di proprietà della famiglia Nic ...
continua »
Lugana Armonie senza Tempo
  Torna a Roma per la seconda edizione Lugana Armonie senza Tempo &nbs ...
continua »