Comune di Cellino San Marco

  • Telefono: 0831 615202
  • Fax: 0831 619691
  • Sitoweb: Cellino San Marco
  • Sede Amministrativa
    Via Napoli 72020 Cellino San Marco (Brindisi)

Origine del nome

Nel secolo scorso le campagne di Cellino erano coltivate ad oliveti della qualità definita "celino" dal termine greco che indicava il colore nero del frutto. Il nome deriva quindi dalla qualità delle olive, rappresentate anche nello stemma, e dalla devozione nei confronti di San Marco.

Il Territorio

  • Num. Abitanti: 6779
  • Altitudine: 58
  • Superficie: 37.84
  • Santo Patrono: San Marco Evangelista
  • Codice ISTAT: 74004
  • Codice Catastale: C448
  • Prefisso: 831
  • PEC: affari.generali.comune.cellinosanmarco@pec.rupar.puglia.it
  • Zona Sismica: 4
  • Zona Climatica: C
  • Gradi Giorno: 1159
  • Dati forniti da Tuttitalia.it

Amministratore

Nome
Salvatore De Luca


Storia

Cellino San Marco è un comune della provincia di Brindisi dal 2 gennaio 1927, quando un Regio Decreto ne istituì la Provincia. Prima di allora ha sempre fatto parte della provincia di Lecce. Interessanti reperti, come il forno per la cottura dei vasi rinvenuto a Contrada Mea, testimoniano l'esistenza di insediamenti umani già a partire dal Neolitico. In parecchie contrade del feudo cellinese sono venuti alla luce resti di antichità, rappresentati da tombe varie, anfore, monete ed altro materiale. La stele funeraria di epoca romana, scoperta nel 1869, la preistorica tomba a forno con celle, risalente al 2000-1800 A.C., scoperta nel 1948 e un forno per cottura di vasi venuto alla luce nel 1949, ci autorizzano ad affermare che Cellino San Marco sia molto più antica di quanto si pensi, esistente già nel medioevo. L’aspetto topografico ed estetico del centro abitato è stato fino a pochi decenni fa quello tipico dei paesini pugliesi: il castello, o meglio il palazzo baronale con intorno ad esso le case imbiancate a calce. Dal 1300 al 1800 il paese fu sottoposto al dominio di diversi feudatari, tra i quali gli insigni Albrizzi di cui resta ancora oggi il Castello del 1578,i De Fallosa, i De Noha, i Chyurlia. Attiva fu la partecipazione al movimento risorgimentale degli abitanti, che fondarono prima una Vendita Carbonara e poi una sezione della Giovine Italia.

Feste

Ultima domenica di carnevale sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati con rievocazione storica delle tradizioni popolari. Carnevale dei bambini.

25 aprile - San Marco Evangelista Patrono del paese. “Fera te li cavaddhri” (Fiera dei cavalli) e del bestiame.

Aprile-maggio feste di primavera; Cellino in bicicletta.

Ultima domenica di luglio Festa dei SS. Patroni, San Marco Evangelista e Santa Caterina d’Alessandria d’Egitto. Fiera di abbigliamento, casalinghi, attrezzi agricoli, dolciumi.

Ultima domenica di settembre Festa dei SS. Cosimo e Damiano. 

25 novembre Santa Caterina d’Alessandria d’Egitto. Tradizionale “Fera te li Cappotti” (Fiera dei Cappotti).

Informazioni Turistiche

Sono da visitare l'antica Chiesa Matrice, il castello dei nobili Albrizzi e Chyurlia, la Cappella di San Marco, la Cappella annessa alla Masseria “La Mea”, il Palazzo Bolognini sulla via Cavour, la Villa “Neviera” o “Torre del Rifugio” cosiddetta per aver ospitato Sua Maestà il Re Vittorio Emanuele III, la tomba a forno con celle (databile fra il 2000 e il 1800 a.C.) a Contrada Veli e il Bosco Curtipitrizzi, residuo della foresta Oritana, con lecci, roverella e altri esemplari di macchia mediterranea. Gli artigiani del posto sono famosi per le opere in cartapesta e le sculture in pietra leccese. Da non perdere un assaggio dei famosi lampascioni, l'olio, il vino e le altre specialità locali.

Denominazioni collegate

Salento

Salento

Regione di riferimento: Puglia
Enoregione: MESSAPIA E VALLE D'ITRIA, SALENTO
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Sava, Comune di San Pancrazio Salentino, Comune di San Donaci, Comune di Novoli, Comune di Manduria, Comune di Galatina, Comune di Cellino San Marco, Comune di Carosino, Comune di Brindisi

Enti Interessati
mostra/nascondi

Salento

Aleatico di Puglia

Aleatico di Puglia

Regione di riferimento: Puglia
Enoregione: MESSAPIA E VALLE D'ITRIA, SALENTO, TAVOLIERE, TERRA DI BARI
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Sava, Comune di San Severo, Comune di San Pancrazio Salentino, Comune di San Donaci, Comune di Orta Nova, Comune di Novoli, Comune di Martina Franca, Comune di Manduria, Comune di Locorotondo, Comune di Lizzano, Comune di Galatina, Comune di Cellino San Marco, Comune di Carosino, Comune di Brindisi

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc aleatico di puglia

Puglia

Puglia

Regione di riferimento: Puglia
Enoregione: MESSAPIA E VALLE D'ITRIA, SALENTO, TAVOLIERE, TERRA DI BARI
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Sava, Comune di San Severo, Comune di San Pancrazio Salentino, Comune di San Donaci, Comune di Orta Nova, Comune di Novoli, Comune di Martina Franca, Comune di Manduria, Comune di Locorotondo, Comune di Lizzano, Comune di Galatina, Comune di Cellino San Marco, Comune di Carosino, Comune di Brindisi

Enti Interessati
mostra/nascondi

Puglia

Negroamaro di Terra d'Otranto

Negroamaro di Terra d'Otranto

Regione di riferimento: Puglia
Enoregione: MESSAPIA E VALLE D'ITRIA, SALENTO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Sava, Comune di San Pancrazio Salentino, Comune di San Donaci, Comune di Novoli, Comune di Manduria, Comune di Galatina, Comune di Cellino San Marco, Comune di Carosino, Comune di Brindisi

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc negroamaro di terra d otranto

Terra d'Otranto

Terra d'Otranto

Regione di riferimento: Puglia
Enoregione: MESSAPIA E VALLE D'ITRIA, SALENTO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Sava, Comune di San Pancrazio Salentino, Comune di San Donaci, Comune di Novoli, Comune di Manduria, Comune di Galatina, Comune di Cellino San Marco, Comune di Carosino, Comune di Brindisi

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc terra d otranto

Salice Salentino

Salice Salentino

Regione di riferimento: Puglia
Enoregione: SALENTO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di San Pancrazio Salentino, Comune di San Donaci, Comune di Cellino San Marco

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc salice salentino

Squinzano

Squinzano

Regione di riferimento: Puglia
Enoregione: SALENTO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Novoli, Comune di Cellino San Marco

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc squinzano

News

Salento devastato dalle piogge. Vendemmia a rischio
Salento devastato dalle piogge. Vendemmia a rischio Angelo Maci di Cantina Due Palme scrive alle Istituzioni e chiede lo stato di ...
continua »